Home » Articoli » Genitori – cosa fare per contrastare il cyberbullismo

 

Genitori – cosa fare per contrastare il cyberbullismo

 

–>Ascoltare il figlio prendendo seriamente in considerazione i sentimenti e le paure.

–>Aiutate vostro figlio ad esprimere le proprie idee circa la possibilità di cavarsela nelle situazioni problematiche.
  –>Discutete con lui rispetto a chi lo può aiutare e chi non può essergli di aiuto e perché.
–>Scegliete un’idea o una proposta che a lui piacerebbe provare e verificate come si può procedere per
realizzarla
–>Non svalutate o umiliate i vostri figli con nomignoli, e fategli capire che non è l’unico a subire prepotenze
–>Se la prepotenza è una presa in giro verbale voi aiutate vostro figlio ad imparare ad ignorarla
–>Lavorate per costruire la fiducia di vostro figlio nelle cose che sa fare bene.
–>Fate capire che subire prepotenze non è una colpa della vittima, e che si può fare qualcosa per affrontare il problema.
–>Non permettete che gli episodi di bullismo continuino.
–>Proteggete vostro figlio – coinvolgete la scuola o il gruppo o qualsiasi situazione in cui gli episodi si
manifestano.
–>Ascoltare il figlio prendendo seriamente in considerazione i sentimenti e le paure.
–>Aiutate vostro figlio ad esprimere le proprie idee circa la possibilità di cavarsela nelle situazioni problematiche.
  –>Discutete con lui rispetto a chi lo può aiutare e chi non può essergli di aiuto e perché.
–>Scegliete un’idea o una proposta che a lui piacerebbe provare e verificate come si può procedere perrealizzarla –>Non svalutate o umiliate i vostri figli con nomignoli, e fategli capire che non è l’unico a subire prepotenze
–>Se la prepotenza è una presa in giro verbale voi aiutate vostro figlio ad imparare ad ignorarla
–>Lavorate per costruire la fiducia di vostro figlio nelle cose che sa fare bene.
–>Fate capire che subire prepotenze non è una colpa della vittima, e che si può fare qualcosa per affrontare il problema.
–>Non permettete che gli episodi di bullismo continuino. –>Proteggete vostro figlio – coinvolgete la scuola o il gruppo o qualsiasi situazione in cui gli episodi simanifestano.

 

No comments

Be the first one to leave a comment.

Post a Comment